Lenticchie saporite agli aromi

« Older   Newer »
 
.
  1. almamarina
     
    .

    User deleted



    Lenticchie saporite agli aromi



    image

    Ingredienti
    Alloro
    2-3 foglie
    Brodo
    vegetale 1 litro
    Chiodi di garofano
    5
    Cipolle
    1
    Ginepro
    6 bacche
    Lenticchie
    500 gr
    Olio
    extravergine di oliva 5 cucchiai
    Pancetta
    affumicata 80 gr
    Pepe
    nero macinato a piacere
    Vino
    rosso 1 bicchiere


    Preparazioni

    image

    Preparate 1 litro di brodo vegetale o di carne. Fate soffriggere la cipolla tritata finemente nell’olio (1), aggiungete le foglie di alloro, le bacche di ginepro e i garofano">chiodi di garofano (2), aggiungete anche la pancetta affumicata tagliata a striscioline o a dadini (3).

    image
    Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete le lenticchie crude (4) e fate loro assorbire, per qualche istante, il condimento (5); aggiungete il bicchiere di vino rosso (5) e quando sarà quasi completamente sfumato, coprite le lenticchie con il brodo. Fatele cuocere a fuoco basso per almeno 45/60 minuti, a seconda dalla grandezza delle lenticchie; controllate spesso che non si asciughino troppo ed eventualmente aggiungete qualche mestolo di brodo.
    Per ultimo aggiustate di sale e pepe, e servitele subito ben calde.
    Attenzione però: le lenticchie tendono ad assorbire i liquidi di cottura anche lontano dal fuoco, quindi, se non le consumate immediatamente, tenete da parte un po’ di brodo per rendere la preparazione più liquida.


    ■ Consiglio
    Lasciare in ammollo per una notte le lenticchie (come per gli altri legumi) è un uso popolare tramandato di generazione in generazione, che sembra non avere nessun vantaggio se non di diminuire leggermente i tempi di cottura, tant’è che sulle confezioni dei legumi in vendita non viene consigliato l’ammollo; se volete velocizzare la preparazione, evitando l'ammollo, potete invece fare cuocere le lenticchie (per una ventina di minuti) con la pentola a pressione a fuoco molto basso, dimezzando così i tempi di cottura.
     
    Top
    .
0 replies since 29/12/2010, 11:11
 
.